Procedure per le riunioni della CETU Articolo 29 Commissione per il Paesaggio – Art.29 Regolamento Edilizio Comune di Prato

Articolo 29 PROCEDURE PER LE RIUNIONI DELLA CETU

1.
La CETU è convocata dal Presidente con frequenza almeno mensile. La convocazione scritta, deve
pervenire ai commissari con un congruo anticipo rispetto alla data di adunanza e salvo casi eccezionali deve
riportare l’elenco degli argomenti posti all’ordine del giorno.
2.
Per la validità delle adunanze della CETU devono intervenire almeno 7 (sette) membri di cui all’art. 26,
comma 2, tra i quali il Presidente della CETU. In caso di assenza o impedimento del Presidente, ne svolge le
veci il Dirigente del Settore Governo del Territorio.
3.
Soppresso con DCC n° 40/2009
4.
Le decisioni sono prese a maggioranza dei voti e in caso di parità prevale quello del presidente.
5.
I Commissari che siano direttamente interessati alla realizzazione di un’opera non possono presenziare
all’esame e alla votazione su di essa. Possono, tuttavia, a giudizio della Commissione, essere ascoltati per
chiarimenti.
6.
La Commissione può ascoltare e/o richiedere chiarimenti ai progettisti delle istanze poste all’esame. Di
questa procedura deve essere fatto esplicito riferimento al verbale.
7.
Alle riunioni della CETU possono partecipare, senza diritto di voto, esperti da questa invitati.
8.
Il verbale redatto in forma definitiva dovrà essere firmato entro la successiva riunione dal Presidente, dal
segretario della Commissione e dai Commissari presenti alla seduta precedente.
Articolo 29 bis COMMISSIONE PER IL PAESAGGIO

1.
Ai fini di cui all’art. 89 della L.R. n. 1/2005, è istituita la Commissione per il paesaggio, costituita dai tre
membri di cui al punto 2 lett. c dell’art. 26.
2.
Salvo che per la nomina, riguardo alle competenze e alle modalità di funzionamento della Commissione per
paesaggio, si rinvia alle disposizioni dell’art. 89 L.R. n. 1/2005.
3.
La durata della nomina e la designazione restano ferma per come disposte all’art. 26.

Visita anche la sezione dedicata alle normative urbanistiche sul sito del Comune di Prato
Scarica il PDF del Regolamento Edilizio del Comune di Prato (aggiornato a Marzo 2012)

Se hai bisogno di maggiori informazioni relativamente a questo articolo del regolamento edilizio del comune di Prato o ad ulteriori questioni ad esso connesse in ambito di regolamenti condominiali, ristrutturazioni edilizie, piani edilizi regionali e comunali, usa il form in basso per fare una richiesta al nostro studio tecnico. Ti risponderemo prima possibile con una consulenza gratuita da parte dell’architetto o dell’ingegnere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono per poter postare un commento sono, oltre all’email, il nome dell'utente. Il nome viene pubblicato - e, quindi, diffuso - sul Web unitamente al commento/richesta postata dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per gestire eventuali risposte private all'utente ed altre notifiche di servizio. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003 utilizzando il form di contatto presente nel sito ristrutturazioni-edilizie.com