Monumenti, cippi e targhe commemorative apposizione di indicatori ed altri apparecchi – Art.76 Regolamento edilizio del comune di Ferrara

Art. 76 -Monumenti, cippi e targhe commemorative apposizione di indicatori ed
altri apparecchi
1.
I progetti per i nuovi monumenti, cippi e targhe di tipo commemorativo e/o
celebrativo devono essere documentati con disegni e corredati di una planimetria
sulla sistemazione dell’intorno e sono soggetti ad autorizzazione edilizia sia che
sorgano su area privata che pubblica.
2.
La Commissione per la qualità architettonica ed il paesaggio può richiedere
bozzetti, plastici ed ogni altra forma di documentazione idonea ad illustrare
compiutamente l’opera proposta.
3.
I progetti di iscrizioni quali lapidi, targhe ecc. debbono indicare il testo, i caratteri, il
materiale e documentare con fotografie il luogo di installazione.
4.
L’Amministrazione comunale può, per ragioni di pubblico interesse e previo avviso
alle proprietà, applicare (o far applicare) sui prospetti delle costruzioni:
-le targhe contenenti le indicazioni dei nomi assegnate alle aree pubbliche;
-i cartelli per segnalazioni stradali;
-le mensole, i ganci, le condutture per la pubblica illuminazione
-i cartelli indicatori dei pubblici servizi comunali, statali o equivalenti
-ogni altro elemento indispensabile all’organizzazione degli spazi pubblici
5.
Gli elementi indicati al comma precedente non devono in alcun modo essere
sottratti alla pubblica vista
6.
Le opere , gli apparecchi e gli elementi elencati al presente articolo non debbono
recare molestia agli utenti dello stabile.
7.
Il proprietario , prima di iniziare qualsiasi lavoro nella parte di un fabbricato al quale
sia apposto uno degli apparecchi o indicatori elencati al precedente 4° comma,
deve darne avviso al Sindaco e/o all’Ente/Azienda interessata, che prescrivono nel
più breve tempo possibile le cautele del caso.



Visita anche la sezione dedicata all’attività edilizia sul sito del Comune di Ferrara
Scarica il PDF del Regolamento Edilizio del Comune di Ferrara (aggiornato ad Aprile 2012)

Se hai bisogno di maggiori informazioni relativamente a questo articolo del regolamento edilizio del comune di Ferrara o ad ulteriori questioni ad esso connesse in ambito di regolamenti condominiali, ristrutturazioni edilizie, piani edilizi regionali e comunali, usa il form per fare una richiesta al nostro studio tecnico. Ti risponderemo prima possibile con una consulenza gratuita.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono per poter postare un commento sono, oltre all’email, il nome dell'utente. Il nome viene pubblicato - e, quindi, diffuso - sul Web unitamente al commento/richesta postata dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per gestire eventuali risposte private all'utente ed altre notifiche di servizio. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003 utilizzando il form di contatto presente nel sito ristrutturazioni-edilizie.com