APPOSIZIONE DI INSEGNE, MOSTRE, INFERRIATE, VETRINE – Art.31 Regolamento edilizio del comune di Lucignano Arezzo

Art. 31 – APPOSIZIONE DI INSEGNE, MOSTRE, INFERRIATE, VETRINE
Fatto salvo le norme previste dalle NTA per il centro storico l’apposizione di insegne,
mostre, anche luminose, vetrine di botteghe, inferriate, cartelli indicanti ditte di
esercizio di arti, mestieri, professioni, industrie, anche provvisori, e di qualunque altro
oggetto che a qualsiasi altro scopo voglia esporsi affisso all’esterno degli edifici, è
subordinato alla presentazione di una S.C.I.A.
Tali elementi non debbono in alcun modo alterare o coprire gli elementi architettonici
dell’edificio.
Le mostre, le vetrine e le inferriate debbono di regola rimanere entro il perimetro dei
vani e, quando non facciano stabilmente parte dell’edificio, debbono essere applicate in
modo da riuscire facilmente pulibili anche nelle parti interne.
Uguale disposizione è applicabile ai tabelloni.
Per i magazzini siti su strade principali, o in edifici di carattere artistico o di eccezionale
importanza, anche se si trovino in strade secondarie, dovranno essere presentati i
disegni a colori delle tabelle e delle mostre esterne in scala non inferiore a 1:20.
Sono vietate le insegne e le tabelle dipinte con materiali non lavabili.
Gli aggetti delle mostre non debbono oltrepassare i cm. 12 dall’allineamento stradale.
Solo in via eccezionale, quando si tratti di mostre di singolare ricchezza ed importanza
artistica, possono essere autorizzati aggetti maggiori, sempreché compatibili con la
larghezza delle strade e dei marciapiedi.
Può essere acconsentito di approvare insegne a forma di banderuola di limitata
sporgenza solo quando queste non rechino alcun disturbo alla viabilità, non portino
nocumento al decoro dell’ambiente.
In caso di riparazioni o di modificazioni del piano stradale, che richiedono la
temporanea rimozione di mostre, vetrine, ed altri oggetti occupanti il suolo o lo spazio
pubblico, i concessionari sono obbligati ad eseguire la rimozione e la ricollocazione in
pristino, con le modifiche rese

Visita anche la sezione dedicata all’attività edilizia sul sito del Comune di Arezzo
Scarica il PDF del Regolamento Edilizio del Comune di Lucignano Arezzo (aggiornato a Dicembre 2012)

Se hai bisogno di maggiori informazioni relativamente a questo articolo del regolamento edilizio del comune di Lucignano Arezzo o ad ulteriori questioni ad esso connesse in ambito di regolamenti condominiali, ristrutturazioni edilizie, piani edilizi regionali e comunali, usa il form per fare una richiesta al nostro studio tecnico. Ti risponderemo prima possibile con una consulenza gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono per poter postare un commento sono, oltre all’email, il nome dell'utente. Il nome viene pubblicato - e, quindi, diffuso - sul Web unitamente al commento/richesta postata dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per gestire eventuali risposte private all'utente ed altre notifiche di servizio. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003 utilizzando il form di contatto presente nel sito ristrutturazioni-edilizie.com