Art. 182 Composizione architettonica delle facciate – Regolamento Edilizio Comune di Firenze

Art. 182 -Composizione architettonica delle facciate

Prescrizioni di carattere generale

1.
In linea generale ogni intervento che incida sulla composizione architettonica delle
facciate non deve comportare innovazioni ed alterazioni che ne pregiudichino
il valore storico-artistico, tipologico o documentario.
2.
Quando la facciata sia stata interessata da modifiche ed alterazioni incongrue
sono sempre ammessi gli interventi finalizzati a ripristinarne la veste architettonica
originaria o quella storicizzata.
3.
La formazione di nuove aperture di facciata, la chiusura o modifica di aperture
esistenti, la realizzazione di terrazzi e balconi ed ogni altra variazione che interessi
la facciata è ammessa solo quando pienamente compatibile e coerente con la
composizione architettonica della medesima.
Limitazioni per gli interventi interni

4.
Gli interventi da eseguirsi all’interno degli edifici non possono interessare (né direttamente,
né indirettamente) le aperture di facciata prospicienti spazi pubblici
con tramezzi, solai od altri elementi che possano pregiudicare i caratteri architettonici
del prospetto.
5.
A tal fine valgono le seguenti prescrizioni:

i solai che venissero realizzati in un locale finestrato, sia ex novo che modificando
la quota di imposta di elementi orizzontali preesistenti, devono essere
mantenuti ad una quota di imposta non inferiore al valore che si ottiene aggiungendo
lo spessore del muro esterno alla quota dell’architrave della finestra;

quote inferiori sono ammissibili solamente quando ci si discosti di almeno mt.
2,40 dalla parete finestrata.
152

Se hai bisogno di maggiori informazioni relativamente a questo articolo del Regolamento edilizio del comune di Firenze o ad ulteriori questioni ad esso connesse in ambito di regolamenti condominiali, ristrutturazioni edilizie, piani edilizi regionali e comunali, usa il form in basso per fare una richiesta al nostro staff. Ti risponderemo prima possibile con una consulenza gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono per poter postare un commento sono, oltre all’email, il nome dell'utente. Il nome viene pubblicato - e, quindi, diffuso - sul Web unitamente al commento/richesta postata dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per gestire eventuali risposte private all'utente ed altre notifiche di servizio. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003 utilizzando il form di contatto presente nel sito ristrutturazioni-edilizie.com